Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Mostre » Scheda Articolo

Dorothy Hong
Autore: VisionQuesT 4rosso contemporary photography - Pubblicato il 08/12/11 - Categoria Mostre
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2720 volte

Share |
Curatore: Clelia Belgrado
Inaugurazione: giovedì 15 dicembre 2011, dalle 18.00 alle 20.30
Periodo: 16 dicembre 2011 – 18  febbraio 2012
Sede: VISIONQUEST gallery Piazza Invrea 4 r, 16123 Genova
Tel.: +39 010 2468771 - +39 339 7534993
Orario: dal mercoledì al sabato 15.30 – 19.30 e su appuntamento (tel. +39 3397534993)
Sito web: www.visionquest.it
Informazioni e-mail: info@visionquest.it


La fotografa sarà presente all’inaugurazione

 

Torna a Genova dopo due anni Dorothy Hong  con la nuova mostra “Saigon Glances”.

Il progetto nasce come Fashion Shoot a Saigon (Ho Chi Min City), Vietnam, per la rivista Fader con la quale Dorothy Hong collabora; il compito è quello di rendere una sequenza di immagini il più cinematografica possibile – quasi in piccolo film noir, traendo ispirazione dai film del regista cinese Won Kar-Wai  e specificatamente “In the Mood for Love”. La Hong decide di non usare modelli ma residenti ai quali viene chiesto di partecipare anche suggerendo possibili “locations”  lontane dagli stereotipi.

Come sempre Dorothy Hong ricerca quella luce naturale e drammatica che contraddistingue il suo lavoro, piazza i suoi modelli all’interno di questa luce, quasi a voler fare in modo che sia la stessa luce a scolpirli a dar loro forma.  Questo come sempre succede nel suo caso, arricchisce il progetto di altri significati: la scelta narrativa della fotografa si esprime attraverso il modo d riprendere e organizzare lo spazio intorno ai suoi soggetti – e in questo si avvicina molto alla narrativa cinematografica di Won Kar-Wai -.  Le sensazioni sono concentrate nelle atmosfere create e non dalle possibili vicende dei soggetti protagonisti.  Poco importa che siamo modelli o persone normali.

Queste immagini diventano le uniche portatrici di una Saigon lontana da quello che molti di noi si aspettano di vedere, una città giovane, intensa in un incrocio di luce, colore e  tempo che scorre ma che lascia visibili le sue tracce.

“In the end, without the original intention of doing so, I tried to portray Ho Chi Minh City in a light that wasn't so typical and obvious, the way that most people would think of Saigon as being, but tried to cast it in a way that represented more of it's inner city and it's youth, the Vietnam that I had experienced.” (alla fine allontanandomi dall’intenzione originaria, ho cercato di ritrarre Ho Chi Min City in una luce che non era cosi tipica ed evidente,  come la maggioranza delle persone immaginano Saigon, ma di raffigurala in un modo che rappresentasse l’anima della città e le nuove generazioni, il Vietnam del quale avevo fatto esperienza.)

 

SCHEDA TECHNICA :

C-prints
Cm 28 x cm 35,5  ed. di 10
Cm 50 x cm 75     ed. di 5


BIOGRAFIA

Dorothy Hong nasce nel 1983 a New York (Usa). Cresce a Long Island e si forma frequentando la Scuola delle Arti Visive di New York, conseguendo il BFA (Batchelor of Fine Arts) nel 2005. Nel 2007 Photo District News la inserisce tra le trenta migliori fotografe emergenti degli Usa. Fotografa per giornali e riviste come Giant Magazine e Newsweek. Nike e Sony BMG sono tra i suoi committenti.

Nella sua fotografia si trova, molto spesso, un insieme di influenze storico-artistiche come, per esempio, il piano americano o la luce cara ai pittori del rinascimento italiano. Ricerca stilistica, questa, che rafforza l’espressività dei soggetti ripresi: sguardi, posture, luoghi che accentuano il messaggio emozionale proveniente dalle giovani generazioni.

 

 

Share |
chiusa la call per il Corigliano Calabro Book Award
Si è chiusa lunedi 10 giugno  con grande successo la call per il primo Corigliano Calabr...
Corigliano Calabro Fotografia 2019
La 17esima edizione di Corigliano Calabro Fotografia, organizzata dalla Associazione Culturale Corig...
gli autori di Back to the Past
Sono stati selezionati i venti autori che saranno presenti nel volume speciale dedicato alla Fotogra...
Va Tutto bene Mostra Fotografica di Andrea Simeone
A 20 mm da te, Rohingya, Not to be forgotten, This is my home, The Path, Sleeping After Ebola, sono ...
Wedding Time
Cities, speciale Wedding time, Matrimoni da favola Matrimoni, cerimonie: la Fotografia di genere ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
04 Luglio 2019         a Racalmuto   (Agrigento)
WORKSHOP - "Oro bianco": Racalmuto, il paese del sale ..[continua]
08 Settembre 2019         a VIETNAM   (Lecco)
Viaggio fotografico & workshop fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
immagini fotografia analogica fotografica fotografo Fujifilm Estate fotoritocco fotografo del mese photoshow pubblicità fotografia naturalistica sud Corpo libri Gianni Berengo Gardin b/n
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13803 Utenti Registrati + 13592 Iscritti alla Newsletter
6776 News Inserite - 1818 Articoli Inseriti
2807 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate