Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi www.esta-usa-visto.it/   ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Eventi » Scheda Articolo

Mia Fair, terza edizione
Autore: Redazione - Pubblicato il 09/01/13 - Categoria Eventi
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2885 volte

Share |

Torna l’imperdibile appuntamento con la prima e più importante fiera di fotografia d’arte in Italia. L’unico evento in Italia da non mancare per chi ama e colleziona fotografia.

200 espositori provenienti dall’Italia e dall’estero presenteranno artisti internazionali secondo la formula innovativa di MIA Fair: uno stand per ogni artista – ad ogni artista il suo catalogo.

Numerose le novità che verranno presentate quest’anno: dall’angolo del Collezionista, alla sezione di opere firmate a quattro mani artista/stampatore, alla lettura portfolii ‘Codice MIA’.

 

www.miafair.it

Dal 10 al 12 maggio 2013, Superstudio Più di via Tortona 27 a Milano ospiterà la terza edizione di MIA - Milan Image Art Fair, la prima e più importante fiera di fotografia in Italia, ideata e diretta da Fabio Castelli che accoglierà il meglio della fotografia italiana e internazionale, attraverso un format unico nel panorama fieristico italiano, che propone uno stand per ogni artista – ad ogni artista il suo catalogo.

La manifestazione potrà contare sulla riconferma dei partner BNL – Gruppo BNP Paribas, BMW, Ferrarelle, Lavazza, cui si aggiunge quest’anno Eberhard & Co, una della più antiche Maison svizzere di orologeria.

Grande è stato il successo di pubblico riscosso nell’edizione del 2012, con oltre 20.000 presenze - 5.000 in più del 2011. Il pubblico di MIA Fair ha potuto ammirare, su una superficie di 8.000 mq, le opere proposte da gallerie e artisti provenienti da 16 paesi, potendo anche approfondire argomenti legati alla fotografia attraverso 13 tra conferenze e tavole rotonde, 24 presentazioni editoriali e 38 booksigning.

Nel 2013, 200 saranno gli espositori – gallerie, fotografi indipendenti, editoria specializzata - provenienti non solo dall’Italia, ma anche dall’Europa, dagli USA, dal Brasile e dall’Asia.

Come nelle passate edizioni, la selezione è stata curata dal comitato scientifico di MIA Fair composto da: 3/3 photography projects - Roma, studio di ricerca sull’immagine fotografica; Gigliola Foschi, curatrice e giornalista; Elio Grazioli, critico d’arte contemporanea e curatore; Roberto Mutti, curatore e critico fotografico; Enrica Viganò, curatrice, critica fotografica e organizzatrice di eventi legati alla fotografia.

Numerose saranno le novità per il 2013.

Fra le più significative, Codice MIA, una lettura portfolio assolutamente inedita e innovativa nel suo genere, totalmente focalizzata sul mercato fotografico. Solo 45 saranno i fotografi che potranno sottoporre il proprio portfolio ad alcuni dei massimi esperti di collezionismo a livello internazionale, tra i quali Lisa K. Erf (direttore della Collezione JPMorgan Chase Art), Michael Benson (direttore del Premio Pictet e fondatore del progetto Candlestar), Simone Klein (capo del dipartimento fotografia di Sotheby’s Parigi) e grandi collezionisti americani come William Hunt, Kai Loebach, David Raymond, gli italiani Giovanni e Anna Rosa Cotroneo e l’olandese Reyn Van Der Lugt.

Codice MIA è un’occasione unica per gli artisti di incontrare in un solo luogo 10 tra i maggiori opinion leader del settore e per provare ad aprire nuove porte alla propria carriera di fotografi fine-art.

Un’altra novità presentata da MIA Fair sarà l’area dedicata alla presentazione dei lavori realizzati a ‘quattro mani’, ovvero dal fotografo e dal suo stampatore. Tra queste due figure, infatti, si crea un solido sodalizio, simile a quello che s’instaurò in epoca antica tra gli autori e gli stampatori delle incisioni, al punto che le fotografie verranno proposte con le firme di entrambi.

Ad esempio, i fotografi Giovanni Chiaramonte, Luigi Erba e Cleto di Giustino esporranno immagini co-firmate rispettivamente con Mario Govino, Roberto Bernè e Luca Buongiorno. Lo stampatore Antonio Manta vedrà la sua firma apparire sui lavori di Silvia Amodio e Joe Oppedisano.

Per la prima volta una fiera offrirà anche L’Angolo del Collezionista, un’intera area dove il collezionista potrà trovare espositori specializzati in conservazione, valorizzazione, illuminazione e protezione delle opere, esperti nel restauro e nella conservazione, professionisti della cornice e una compagnia di assicurazione per la copertura dei rischi di una collezione d’arte. Il collezionista potrà anche qui trovare una sezione in cui MIA Fair propone alcuni testi fondamentali per chiunque voglia intraprendere un collezionismo consapevole.

Nel 2012, grande interesse aveva riscosso la mostra dedicata ai migliori 20 dummies (bozze, impaginati), selezionati a Parigi dalla giuria del Dummy Award all'interno del Kassel Photobook Festival, partner culturale di MIA Fair fin dalla prima edizione. L’iniziativa verrà proposta e rafforzata nell’edizione del 2013. MIA Fair sarà infatti la prima tappa di presentazione dei migliori 50 Dummies selezionati in un percorso che toccherà successivamente alche le altre sedi del Dummy Award: Le Bal di Parigi ed il Photobook Festival di Kassel (Germania).

MIA Fair, in collaborazione con Eberhard ed IO Donna, ospiterà anche la prima edizione del Premio Archivio. La commissione giudicatrice, composta da Renata Ferri, caporedattore photo-editor di IO Donna, Roberta Valtorta, direttrice del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, Laura Gasparini, responsabile della Fototeca della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia, Lucia Miodini, docente di Storia della Fotografia all'ISIA di Urbino, Fabio Castelli, ideatore di MIA Fair, selezionerà la più meritevole istituzione archivistica italiana dedicata alla fotografia, premiandola con un fondo di 8.000 Euro che dovrà essere vincolato alla catalogazione, digitalizzazione e conservazione delle proprie opere.

Anche quest’anno BNL – Gruppo BNP Paribas, rafforzando il suo interesse nello sviluppo dell’arte contemporanea in Italia, conferma il premio acquisto di un’opera selezionata dalla giuria del premio.

 

In continuità con le altre edizioni e dopo i grandi riscontri ottenuti, sarà di nuovo attiva la sezione Proposta MIA, all’interno della quale si troveranno i lavori degli artisti che si presentano senza il supporto di gallerie. L’intento di MIA Fair è proporre fotografi selezionati dal proprio Comitato Scientifico, offrendo alle gallerie l’opportunità di entrare in contatto con nuove proposte.

Proposta MIA si è rivelata un successo. Su circa 25 artisti di ogni edizione, oltre il 50% di essi si è presentato, l’anno successivo, rappresentato da una galleria: è questo il caso, tra gli altri, di Nunzio Battaglia – Bugno Art Gallery (2012), Alessandro Belgiojoso – SpazioFarini 6 (2012), Marco Betocchi - Romberg Arte contemporanea (2013), Mario Daniele – Galleria Gallerati (2012) e Con-Temporary art Paola Sosio (2013), Marco Glaviano – Edward Cutler (2013), Giulia Marchi – The Choice di Guido Cabib (2013), Gianluca Maver – RB fine art (2012), Fausto Meli - SpazioFarini 6 (2013), Piero Mollica – Gianpiero Biasutti Arte Contemporanea (2012-2013), Pierpaolo Pitacco – Sabrina Raffaghello Arte Contemporanea (2012) - The Format di Guido Cabib (2013), Giuseppe Ripa – Romberg Arte Contemporanea (2012-2013), Andrea Rovatti – Galleria Blanchaert (2012), Maurizio Sapia – Die Mauer (2012 - 2013), Gianna Spirito – Dadaeast Gallery (2013), Riccardo Varini - SpazioFarini 6 (2013).

Nei suoi intenti, MIA Fair vuole essere un polo completo d’informazione costante per un collezionismo consapevole. A tal proposito, il sito di MIA Fair (www.miafair.it) ospita una nuova sezione interamente dedicata a interviste e testimonianze di protagonisti del mondo della fotografia e dell’arte contemporanea.

Share |
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
Alex Webb e Rebecca Norris Webb presiederanno la giuria di URBAN 2020
Cominciamo il 2020 con una news clamorosa: siamo orgogliosi di annunciare che Alex Webb e Rebecca No...
BIENNALE DELLA FOTOGRAFIA FEMMINILE
A marzo 2020 Mantova ospiterà la prima edizione della BIENNALE DELLA FOTOGRAFIA FEMMINILE, id...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
artisti rassegne di notte artista sala posa gente concorsi Nudo Artistico donne gigliola foschi vernissage vacanze b/n photography beauty
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13878 Utenti Registrati + 16915 Iscritti alla Newsletter
6851 News Inserite - 1835 Articoli Inseriti
2809 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate