Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Mostre » Scheda Articolo

Dall'Africa all'Africa.
Autore: Fulvio Bortolozzo - Pubblicato il 19/10/15 - Categoria Mostre
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2029 volte

Share |
Sarà visitabile fino al 17 gennaio 2016 la mostra "African Style", allestita nel recentemente restaurato Palazzo Salmatoris di Cherasco, in provincia di Cuneo.

La formula dell'esposizione curata da Anna Alberghina e Bruno Albertino è particolarmente interessante. Accanto alla collezione di arte africana tradizionale appartenente ai curatori — due medici torinesi affetti dal "mal d'Africa" —, vengono presentate anche opere di arte africana contemporanea, a cura di Cesare Pippi, e in rapporto dialettico con esse dialogano opere di artisti e fotografi italiani ed europei.

L'effetto sul visitatore, amplificato anche dalle sale affrescate, è particolarmente suggestivo. Si passa attraverso un assomarsi di figure antiche e attuali che sembrano quasi intente più a guardare che essere guardate. Una folata di sensazioni, colori, forme attraversa il percorso e si deposita di volta in volta in un dipinto, una maschera, un feticcio, una stampa fotografica.

Lo stile africano che rimane impresso indubbiamente è qualcosa di vitale, una corrente di energia primordiale che non si esaurisce nel continente d'origine, ma trasforma e assorbe qualsiasi cosa incontri, in  modo felicemente inarrestabile.

Un bagno d'umanità che può far solo bene a chi si renda disponibile a farlo. Utile anche per lavarsi via tanti pregiudizi alimentati qui da noi da chi ignora, vuole ignorare vorrei dire, la grandezza della terra da cui tutti proveniamo, in quanto appartenenti alla  "razza umana". (Einstein docet)



AFRICAN STYLE

Dall'Arte africana tradizionale
all'Arte contemporanea

A cura di
Anna Alberghina
Bruno Albertino
e
Cesare Pippi
(per la sezione arte contemporanea africana)

Dal 17 ottobre 2015 al 17 gennaio 2016

Palazzo Salmatoris
Cherasco (CN)

Artisti:
Anwar, Mohamed Charinda, Titti Garelli,  Marian Heyerdahl, "Cartoon" Joseph, George Lilanga, Maurus Michael Malikita, Plinio Martelli, Damian Msagula, Ugo Nespolo, Renza Sciutto.

Fotografi:
Anna Alberghina, Phil Borges, Tomas D. W. Friedmann.

Orari.
Dal mercoledì al venerdì: ore 14:30/18:30.
Sabato, domenica e festivi: ore 9:30/12:30 - 14:30/18:30.

Info.
Tel. 0172.42.70.50
ufficio.stampa@comune.cherasco.cn.it

Ingresso libero, catalogo in mostra.
Share |
Isp Experience 4
Torna a settembre/ottobre Isp Experience, l’innovativa piattaforma di produzioni condivise per...
Aperte le iscrizioni alle portfolio review del SI FEST
Esperti provenienti da differenti percorsi professionali – curatori, photo editor, galleristi,...
Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea
Il Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea è promosso dal Comune di S...
Open Call: TPD Book Award 2018
Nell’ambito di Trieste Photo Days 2018, festival internazionale della fotografia, l’asso...
Open call TPD2018: presentazione di progetti espositivi, editoriali, libri e magazine
Ti occupi di fotografia urbana? Hai prodotto un libro o una zine fotografica sull’argomento? ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
23 Ottobre 2018         a Lanzarote   (Roma)
Workshop di Fotografia alla scoperta dell’isola vulcanica di Lanzarote fra paesaggi lunari dal fasci..[continua]

  Popular Tags  
mostra collettiva leica MIA fair premi viaggio piemonte Nudo Artistico intervista make up photofestival passione amore pubblicazione stylist fotografico incontro
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13722 Utenti Registrati + 11937 Iscritti alla Newsletter
6656 News Inserite - 1792 Articoli Inseriti
2796 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate