Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Riflessioni » Scheda Articolo

40 anni senza di lui: Pier Paolo Pasolini rivissuto in istantanee.
Autore: Redazione - Pubblicato il 02/11/15 - Categoria Riflessioni
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 2994 volte

Share |
Ostia, 2 novembre 1975. Esattamente 40 anni fa moriva, su una spiaggia dell'Idroscalo, una delle figure più controverse e discusse del Novecento italiano, Pier Paolo Pasolini.

Graziano Panfili, fondatore e direttore del collettivo Ulixes Pictures, gli rende omaggio con un viaggio fotografico che ripercorre le tappe più importanti della vita di Pasolini.

Dalla Loggia di San Giovanni a Casarsa della Delizia, in Friuli dove affiggeva manifesti politici che scriveva di suo pugno, il Caffè Rosati luogo di incontro degli intellettuali, l’Olivetti Lettera 22 che usava per scrivere, passando per Bologna dov'era nato nel 1922 e in età adulta aveva alimentato la sua passione per la letteratura e il cinema, per giungere infine a Roma, set naturale dei suoi film più belli, dei suoi incontri con gli intellettuali del tempo, delle sue scorribande nelle periferie. Fino all’idroscalo di Ostia, meta del suo ultimo viaggio.


© Graziano Panfili

Il Poeta rivissuto in istantanee. I luoghi, gli oggetti, gli spazi in cui si muoveva, immortalati in Polaroid che traducono in immagini i luoghi in cui si è mosso uno degli intellettuali più importanti del secolo scorso.

La scelta, per questo progetto, dell’utilizzo di pellicola a sviluppo istantaneo è stata dettata da diverse ragioni: "dall’esigenza di individuare un riferimento fisico e iconografico con gli ultimi anni di vita del poeta, a ricreare un ideale legame di unicità e irripetibilità della figura che intendono celebrare, fino alla caratteristica di tali materiali di immergere gli scenari in un’atmosfera intima, imprecisa, ovattata e lontana come i ricordi."

Per una visione più completa del progetto potete visitare
http://www.grazianopanfili.com/Pier-Paolo-Pasolini






© Graziano Panfili

Share |
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI MAPPE DI COMUNICAZIONE CONTEMPORANEA QUATTRO VOLUMI - UNA GRANDE MOST...
CITIES INSIDE
rilanciamo volentieri una nuova iniziativa del nostro partner Isp; una call gratuita per progetti ch...
2° Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020, l’associazione Corigliano p...
URBAN 2020 Photo Awards
Al via URBAN 2020 Photo Awards! In giuria Alex Webb e Rebecca Norris Web Sono ufficialmente le is...
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
World Press Photo fotografia europea FORMA capture one manfrotto piemonte Siena Fujifilm Gianni Berengo Gardin isfci shooting milandri LEXAR terremoto NAPOLI 2010
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13892 Utenti Registrati + 19502 Iscritti alla Newsletter
6866 News Inserite - 1841 Articoli Inseriti
2808 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate