Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Cultura Fotografica » Scheda Articolo

Il ritratto in fotografia nell'800 e '900 dagli archivi del CRAF
Autore: CRAF - Pubblicato il 07/08/09 - Categoria Cultura Fotografica
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3033 volte

Share |



Per definizione, il ritratto è una rappresentazione (pittorica, fotografica o letteraria) che raffigura uno o più soggetti generalmente isolati dallo sfondo o dal contesto generale in cui compaiono.

Già nel decennio antecedente l’invenzione della fotografia prese piede la moda del cammeo e, con l’introduzione del dagherrotipo (che rimase sul mercato sino agli anni 1850) moltissimi pittori miniaturisti vennero impiegati presso gli studi dei fotografi a dipingere a mano i dagherrotipi.

Fu con Henry Fox Talbot che nacque la fotografia come oggi la intendiamo con un negativo dal quale si poteva stampare una copia positiva innumerevoli volte e poi l’invenzione di Eugene Disderi della carte de visite riuscì che amplificò in modo esponenziale la realizzazione del ritratto: dai Re ai normali cittadini, la carte de visite si diffuse a macchia d’olio.

La fotografia del Novecento si avviò poi al superamento del pictorialism mettendo in luce le diverse modalità espressive del ritratto in fotografia, da quelli borghesi di Edward Steichen e di Alfred Stieglitz a quelli dedicati alle popolazioni dei nativi americani di John Alvin Anderson, dei tuaregh fotografati a Parigi da Albert Harligue ai ritratti degli emigranti in arrivo a Ellis Island di Lewis Hine, infine quelli realizzati da un giovanissimo André Kertesz ai commilitoni a Gorizia, all’alba della Prima Guerra Mondiale.

L'America della Grande Crisi e della Farm Security Administration fu fotografata con intensa partecipazione da Dorothea Lange, Arthur Rothstein, Russell Lee e poi Photoleague con Walter Rosenblum, successivamente il fotogiornalismo, dalla Seconda Guerra Mondiale fino alla fine degli anni ’60, ha imposto la sua centralità mediatica (George Rodger, Henri Cartier Bresson, John Phillips, Burt Glinn, James Whitmore, Cornell Capa, Jeanloup Sieff, Frank Horvath, Romano Cagnon, etc).

Parallelamente, il ritratto in studio (in posa), ambientato (nel quale cioè la “cornice”, il contorno è essenziale) o “in esterno” (con una nuova interazione tra uomo e ambiente) ha mantenuto il suo tradizionale legame dialettico con la pittura, fatto di confronto sul concetto di bellezza, sulla rappresentazione dell’identità psicologica della persona fotografata.

E ancora Paolo Gasparini (suoi i ritratti di Paul Strand e di Che Guevara), Robert Frank, Inge Morath, Martin Parr, Mario Giacomelli, Luigi Crocenzi, Mario Cresci, Roberto Salbitani, Guido Guidi fino a Paolo Gioli, Nicola Radosevic, Newsha Tavakolian, Rena Effendi sino ai lavori in digitale delle ultime generazioni.

Quello degli archivi del CRAF è in pratica un racconto per immagini del XX secolo.


Palazzo Tadea, Spilimbergo, fino al 30 agosto 2009.
A cura di Walter Liva.



Share |
URBAN 2020 Photo Awards
Al via URBAN 2020 Photo Awards! In giuria Alex Webb e Rebecca Norris Web Sono ufficialmente le is...
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
Alex Webb e Rebecca Norris Webb presiederanno la giuria di URBAN 2020
Cominciamo il 2020 con una news clamorosa: siamo orgogliosi di annunciare che Alex Webb e Rebecca No...
2° Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020, l’associazione Corigliano p...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
15 Maggio 2020         a Massarosa   (Lucca)
Un fine settimana intenso e divertente per esplorare l’interazione tra fotografo e soggetto e impara..[continua]
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
Kodak macro obiettivo reporter travel italy Astratto mariateresa cerretelli cielo promozione fiori corsi image consult urban analogico Trieste puglia
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13886 Utenti Registrati + 17401 Iscritti alla Newsletter
6855 News Inserite - 1840 Articoli Inseriti
2808 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate