Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi www.esta-usa-visto.it/   Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Recensioni libri » Scheda Articolo

Nino Migliori presenta:
Autore: Luca B Pagni - Pubblicato il 11/09/08 - Categoria Recensioni libri
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 5412 volte

Share |

NINO MIGLIORI
http://www.photographers.it/articoli/ninomigliori.htm


Presentazione del Libro
"TERRA INCOGNITA"


Giovedì 18 Settembre 2008 alle ore 21.00
presso l'Ex Chiesa di S.Carpoforo
Via Marco Formentini 12 Milano

sede del Dipartimento di Arti Visive
Biennio specialistico, Accademia di Brera

Fotografie di Nino Migliori

Testo di Enrico Castelnuovo
Facoltà di Architettura Università degli Studi di Parma

Edizioni MUP
Facoltà di Architettura dell' Università di Parma

Direttore Prof Ivo Iori


Interverranno:

Nino Migliori
Prof Ivo Iori
Prof Marco Vallora

In collaborazione con :

Prof Francesco Correggia - Accademia di Brera Milano - Galleria Ca' di Fra' MIlano

In occasione delle giornate di START08 (19/20/21 Settembre 2008),
la Galleria Ca' di Fra' di Milano
presenterà, in collaborazione con l'Accademia di Brera,
il volumetto dal titolo "
Terra incognita" opere di Nino Migliori

presso la ex Chiesa di S.Carpoforo in Brera,Milano (Via Formentini 12)
sede del Dipartimento di Arti Visive Biennio Specialistico
di cui è docente e coordinatore delle attività culturali il Prof Francesco Correggia.


Il volumetto fa parte di una collana
edita dalla Facoltà di Architettura dell'Università di Parma,

ed è già stato presentato,nella primavera scorsa,

in occasione della mostra di Nino Migliori
alla Fondazione Magnani Rocca a Traversetolo (Parma).

Si tratta di 34 foto in bianco e nero nelle quali re-interpreta, alla luce di una candela, le formelle dello Zooforo dello scultore medioevale Benedetto Antelami, scolpite sull’esterno del Battistero di Parma. Le formelle rappresentano il fantastico nella scultura: animali e umani di varia natura, sirene e segni dello zodiaco. Con un magistrale gioco di chiari e scuri, legato ai minimi spostamenti della fiamma che provocavano continue metamorfosi, le immagini fermate sono state quelle che Migliori sentiva più vicine al suo immaginario, quelle che gli provocavano maggiori sensazioni, quelle che gli si sono proposte come altre possibili letture. Così lo Zooforo di Nino Migliori si ridesta permettendoci di ammirarlo con lo stesso stupore (e paura) con il quale lo guardavano gli uomini del Medioevo, scoprendone inimmaginabili figure pagane e ancestrali che rimandano a culture ben più lontane delle terre appartenenti alla cultura dell’Antelami: “Terre Incognite”.


La caratteristica della collana è presentare degli inediti.

Direttore della collana è il Prof.Ivo Iori
che è anche Preside della Facoltà di Architettura dell'Università di Parma.

"Terra incognita" è firmato a due mani: Enrico Castelnuovo e Nino Migliori.


Il Testo di Enrico Castelnuovo, professore emerito della Normale di Pisa
dove insegna storia dell'arte medievale,
accompagna le immagini delle opere di Nino Migliori
che ha riletto, alla luce di una candela,
le formelle medioevali dello scultore Anelami,
esposte sull'esterno del Battistero di Parma.

Come alla Fondazione Magnani Rocca, il libro è presentato dal Prof. Marco Vallora.

Commenti:
24/01/09 13:12
Luca B Pagni scrive:
Sabato 17 gennaio, alle ore 18.00
il Laboratorio delle Arti
presenterà un�esposizione di Nino Migliori dal titolo �Terra incognita�.

Attraverso trentaquattro splendide fotografie in bianco e nero,
il maestro bolognese ha interpretato, fornendone una originalissima chiave di lettura, lo Zooforo del Battistero di Parma, insigne monumento romanico, tra i maggiori esistenti in Europa, che reca scolpito questo straordinario bestiario medioevale la cui interpretazione, a tutt�oggi, non è del tutto scontata.

L�esposizione presso il Laboratorio delle Arti è la prima occasione per il pubblico piacentino di vedere a stampa le fotografie di Nino Migliori, uno dei massimi fotografi italiani del secondo Novecento e alquanto noto anche in sede internazionale.

All�esposizione si affianca, sullo stesso tema e alla stessa ora, la presentazione dell�omonimo volume Terra Incognita �Lo Zooforo del Battistero di Parma, che contiene, oltre alla riproduzione delle fotografie di Nino Migliori, un testo di Enrico Castelnuovo, tra i maggiori studiosi di arte medievale oggi in Italia.

La mostra sarà visitabile fino al 14 febbraio 2009.

http://www.laboratoriodellearti.eu/
1 pagina: 1
Share |
Trieste photo Days 2019
Trieste Photo Days 2019: avanti tutta con Martin Parr, Nick Turpin e decine di ospiti Conto alla ...
Inaugurazione mostra Over.State di Ilias Georgiadis
Inaugurazione Over.State di Ilias Georgiadis a cura di Michele Corleone Giovedì 14 novembre ore 19 ...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
Wildlife Photographer of the Year 54
In scena a Milano il Wildlife Photographer of the Year, la mostra di fotografie naturalistiche pi&ug...
Photolux 2019
torna Photolux Festival, la biennale che getta uno sguardo limpido sul panorama fotografico int...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
08 Febbraio 2020         a Milano   (Milano)
COMPLETE AMATEUR Un corso di Erik Kessels   ..[continua]

  Popular Tags  
corsi reflex facebook isfci foto backstage Padova immigrazione 2010 premio presentazione fotografia di scena Inverno torino ritratto collettiva
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13872 Utenti Registrati + 16437 Iscritti alla Newsletter
6850 News Inserite - 1830 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate