Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Testi » Tecnica » Scheda Articolo

Come fare al meglio Outdoor Photography
Autore: Alex Coghe - Pubblicato il 04/03/11 - Categoria Tecnica
Questo articolo non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 5217 volte

Share |
Sia che voi siate al parco o in un viaggio in Vietnam, avrete voglia di documentare al meglio con la vostra macchina fotografica quello che vi colpisce.

Ebbene, la fotografia in esterna (outodoor photography), comporta una conoscenza tecnica approfondita che possa farvi affrontare le innumerevoli situazioni che si presentano di fronte ai vostri occhi.

La conoscenza del vostro mezzo sarà dunque la prima cosa indispensabile. Leggete il manuale: approfonditamente, anche più volte, come se fosse il libro della vostra vita. Non immaginate quanti fotografi anche professionisti snobbino questo consiglio, ritenendo che saper scattare fotografie includa la conoscenza di tutte le fotocamere che sono state e saranno prodotte...superbia, che può costare cara.

Una volta che siamo certi di conoscere al meglio la nostra fotocamera, ci sono dei consigli che con questo post vogliamo darvi.

1. Prima di uscire assicurati di aver ricaricato la batteria. O meglio, le batterie. Soprattutto se l'uscita è lunga è bene averne almeno una di scorta.

2. Nella borsa assicurati che ci sia tutto ciò che può servirti, anche in base al tipo di uscita che ti attende: panni per pulizia dell'obiettivo, schede di memoria, filtri, non dimenticare nulla, perchè una volta che sei fuori potresti pentirti di una dimenticanza che non ti permette di fare quello per cui sei uscito: fotografare!!!

3. Ricordati che la migliore macchina è quella che ti consente di muoverti in libertà, e mai, dico mai, deve diventare un peso e una scomodità...della macchina dovresti ricordartene solo quando decidi di scattare. Mal di schiena, torcicollo ecc. non sono compresi nel piacere di fare foto!
Considera una compatta, o le nuove DSLR mirrorless più compatte e leggere ma di qualità.

4. Occhio alle previsioni! Il tempo recita un ruolo importante e uno studio preventivo della luce che ti attenderà ti metterà al riparo da brutte sorprese. Vero è che la pioggia è una nemica della maggior parte delle fotocamere (quelle con corpo tropicalizzato sono più sicure in questo senso) e alle volte è necessario inventarsi dei rimedi un pò artigianali se proprio devi scattare con un nubifragio. Certo è che certe analogiche ti salverebbero...

5. Lo studio della zona nella quale si va ad operare è fondamentale e alle volte vitale!!! Non esagero...in alcuni luoghi del mondo una reflex è vista come una minaccia e possono sbatterti in galera, o peggio ucciderti! In Kuwait ultimamente è stato bandito l'utilizzo di macchine professionali. Considera queste non rassicuranti eventualità se sei in posti delicati dal punto di vista geopolitico e/o di criminalità. Se vieni assaltato, lascia seppur a malincuore la fotocamera e se te lo chiedono gli effetti personali, meglio portare a casa la pellaccia!!!

6. Quando tu vedi un posto per la prima volta che cosa noti? Cosa senti? Dove vanno i tuoi occhi per primo? Cosa noti del posto inizialmente? Un odore? Il vociare della gente? Il caldo o il freddo? Il modo di fare delle persone? Come si muovono? I loro vestiti? Qualunque cosa sia, memorizzala. Le prime impressioni sono quelle che contano e sono il suggerimento, chiamala vocina interiore che ti rivela la creatività, quella tua. Ascoltala e asseconda ad essa il tuo fotografare.

7. E nel tuo fare foto ci sei tu, le tue letture, la tua sensibilità, il tuo modo di rapportarti agli altri.
La fotografia è esprimere se stessi e la propria visione, lo sguardo che hai del mondo che ti circonda.

8. La maggior parte dei luoghi, specie quelli caldi, sono vivi dalle prime luci dell'alba al calar del sole, ma intorno a mezzogiorno lo sono al massimo. Sfrutta questo per programmare la tua giornata fotografica.

9. Prova a tenerti lontano dai luoghi scontati e turistici. Raccogli informazioni, ma solo con chi sai che puoi fidarti. Prendi un taxi, e fermati dove ritieni che possa essere un luogo set.

10. La fotografia in esterna, sarà scontato dirlo, è estremamente diversa da quella indoor. Tienine sempre conto, non puoi decidere nulla, o comunque poco perchè per la strada tutto cambia e non lo stabilisci tu.

11. Rispetta altre culture. E tentate di fondervi con la cultura del luogo il più possibile.

12. Cercate di imparare un po' di lingua prima di partire. Anche solo poche frasi possono aiutare molto. In molti paesi persone non si aspettano che gli stranieri lo facciano, ma quando accade ne sono piacevolmente sorpresi, perchè state loro dimostrando che che c'è un vero interesse da parte vostra. A proposito: questo può far fruttare nuovi contatti, utili alla vostra mission fotografica.


Alessio Coghe © All rights reserved. Use without permission is illegal

Share |
gli autori di Back to the Past
Sono stati selezionati i venti autori che saranno presenti nel volume speciale dedicato alla Fotogra...
Corigliano Calabro Fotografia 2019
La 17esima edizione di Corigliano Calabro Fotografia, organizzata dalla Associazione Culturale Corig...
Premio arte contemporanea LYNX
Le scadenza per le iscrizioni al premio LYNX sono state prorogate al 14 luglio 2019. Il premio LY...
Wedding Time
Cities, speciale Wedding time, Matrimoni da favola Matrimoni, cerimonie: la Fotografia di genere ...
Guerra ai poveri di Tano D'amico
Guerra ai poveri, inediti di Tano D’Amico, mostra fotografica. A cura di Gabriele Agostini. ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
21 Agosto 2019         a Roma   (Roma)
SECONDA EDIZIONE per "VACANZE ROMANE"!!! Terminati i posti per i giorni a cavallo ..[continua]
08 Settembre 2019         a VIETNAM   (Lecco)
Viaggio fotografico & workshop fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]
16 Novembre 2019         a Trieste   (Trieste)
Per le iscrizioni al workshop della giornata di due giorni compresa sessione in studio compilare il..[continua]

  Popular Tags  
campagna mostra fotografica scultura MIA fair Sicilia studio fotografico terra LEXAR illuminazione World Press Photo fotografia professionale multiblitz deaphoto fotografica formazione donne
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13813 Utenti Registrati + 13888 Iscritti alla Newsletter
6780 News Inserite - 1819 Articoli Inseriti
2806 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate