Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Bandi » Tutti i progetti del bando

Progetti iscritti al bando PREMIO PHOTOBOOK HP INDIGO

Progetti in selezione:

REATTORE 4 CHERNOBYL
Un viaggio nella città fantasma di Pripyat, sorta a pochi chilometri dal Reattore 4 di Chernobyl ed evacuata nel giro di tre giorni da quel lontano 26 Aprile 1986, giorno in cui il Reattore 4 esplose seminando radioattività per tutta l'Europa. Cosa ne resta a distanza di 23 anni- …
ECOLOGIA: INCONTRO TRA ANIME
Parola all'ambiente! Ecologia, termine relativamente moderno, contiene un significato ben determinato: una cosciente tendenza dell'uomo nel considerare l'intorno sensibile un valore assoluto onde approdare al benessere psico-fisico dell'esistenza. Vivere con consapevolezza l'ambiente - casa e spazi comuni - significa infondere sacralità all'habitat, il luogo dove ogni uomo pratica le proprie passioni. In una sinergia interculturale, una moltitudine di persone, ognuna nel proprio contesto socia…
tra-passato e futuro
Le foto raffigurano l'area dismessa dell'Ilva di Genova Cornigliano , un luogo nel momento di passaggio tra demolizione e futura destinazione . …
Ultimi ghiacci nel grande nord?
L'effetto serra e il surriscaldamento stanno provocando notevoli cambiamenti climatici che causano la modificazione delle ultime aree di wilderness europee, rifugio di una splendida, quanto sempre più rara fauna selvatica. Ecco un reportage su quanto è ancora possibile ammirare oltre il circolo polare artico nel grande nord europeo: ma ancora per quanto?…

Tutti gli altri progetti:

echoes
afasie di viaggio…
Urban Zoo
Urban Zoo è un percorso di immagini a tema urbanistico. Soggetto è la periferia urbana, zone residenziali e industriali di recente espansione. Tutti gli scatti provengono da un raggio di pochi chilometri intorno ad una piccola città di provincia. L’idea è nata senza particolari ambizioni, ispirata proprio dalla stranezza a breve distanza da dove abito, il paesaggio familiare contrasta con la “lontananza” di cui i luoghi non riescono a liberarsi. Lo sguardo non riesce a decifrarli o abituarcis…
Ferita sanata
Un anno fa l'azienda chimica "Vinavil" ha deciso di sanare una discarica interna che giaceva abbandonata da tempo. Parte così l'opera di bonifica e la documentazione fotografica della stessa. Ho deciso di riprendere, oltre ad alcuni particolari, la scena più ampia dallo stesso punto di ripresa, dall'alto, con delle panoramiche, fissando in tal modo i cambiamenti più significativi durante tutto il processo, durato quasi un anno. …
Alleiamoci con la natura
qual'è il fine della conoscenza? se non quello di capire la natura per poterne seguire le regole e vivere nel meglio? bisogna capire qual'è il posto di noi esseri umani nell'universo, capire in che rapporto siamo coi vari fenomeni cosmici, così da poterci comportare disciplinatamente, evitare disastri e contribuire al benessere di tutte le creature. se non conosciamo noi stessi è inutile conoscere il mondo.…
Non ho parole!
Siamo invasi dalla plastica; cerco di non gettare via i tappi delle mie bottiglie d'acqua che uso quotidinamente nella spazzatura, una sorta di mania per non inquinare l'ambiente, così ho realizzato una piccola raccolta di tappi colorati che guardo sempre quando il cielo è grigio; anche il mare del mio porticciolo, dove un tempo andavo a pescare, è stato sostiuito dal petrolio e dal mercurio e le mie foto testimoniano una triste realtà .…
Urban Nature
Il progetto Urban Nature esplora la r-esistenza della natura nella città. Modellata dall'uomo per l'uomo, la dimensione della metropoli non lascia spazio di vita per gli altri esseri viventi, se non in una prospettiva di sfruttamento. La natura si fa specchio della stessa prigionia umana. Qualcosa riesce comunque a nascere e a crescere, seppure ai margini. Come i fili d'erba tra i san pietrini. Incoscienza e furore di vivere. Flora Contoli…
PERIFERIE
luoghi dimenticati, luoghi di coloro che hanno tentato di entrare nella città, di coloro che sono stati espulsi dalla città che non li desiderava, del lavoro migrato, del lavoro finito, dei cieli liberi, dei terreni disprezzati. Luoghi delle speranze abbandonate, luoghi dove caleranno gli avvoltoi del metro cubo. Struggente antologia della disperazione umana, tracce di vite randage. Un limbo per vivere solo d'immaginazione. …
'u sangu ra tunnina
(Il sangue del tonno) Piccolo reportage di immagini crude e sinceramente un po forti sulla vendita al dettaglio del tonno, in bancarella, all'Acquasanta - Palermo 'nta aprili e maggiu, quann'u cielu si fa grigiu, chisto è tiempu ri tunnina... La pesca del tonno in Sicilia, dalle antiche tonnare ai nostri giorni, è sempre stata un'attività dura e molto faticosa ma che ha dato "ri manciari e ri campari" a tante generazioni di pescatori. Fin dalla notte dei tempi intere famiglie attendevano…
Dimore Bestiali
DIMORE BESTIALI Giuliano Ravazzini Vagando in un caos visivo, fra animali stupiti e oggetti alla rinfusa, gabbie, stratificazioni costruite ed accumuli naturali, l'artista ci restituisce un’insospettabile ma potente realtà che anima il nostro immaginario. Bestie, contenitori,recinti ed attrezzi sono talmente conosciuti che ci rassicurano rimandandoci ad un ordine complessivo delle cose dove gli animali,disinibiti si pongono come protagonisti ed interlocutori. Perché non sperimentare una seduta …
La bellezza dell'immenso
FOTOGRAFIE AEREE NEL MONDO…
AVALON
L'ambiente costruito è l'insieme delle realizzazioni umane che trasformano l'ambiente naturale. Il primario stato viene modificato e rimodellato dall'uomo adattandolo alle sue esigenze. E' su questa affermazione che si basa l'intero lavoro. La mano dell'uomo che modifica l'ambiente naturale per adattarlo alle proprie esigenze. L'ambiente costruito è quindi la fusione dell'elemento naturale con le opere dell'essere umano, tema che si riallaccia ai concetti propri dell'urbanistica e della pianific…
Ecc'Elsa
Un sentiero, che si snoda all’interno del Parco Fluviale dell’Alta Valdelsa, in Toscana. Parte dal vecchio ponte di san Marziale, situato nell’abitato di Gracciano, poco distante da Colle Val d’Elsa. Di qui, un ambiente naturalistico ancora intatto, dove regnano indisturbati la Natura e le sue creature, accoglie il passo dell’uomo in una dimensione suggestiva, liquida e insieme sonora, quasi elfica. La dimensione di un ecosistema perfetto, fatta di colori che giocano tra le mille tonalità del …
TRANSPORT - Made in Japan
TRANSPORT Made in Japan di Alex Marchese Biossido di zolfo, piombo, monossido di carbonio, biossido di azoto, PM10: L'invisibile e impalpabile aria che respiriamo ha in se questi e innumerevoli altri agenti chimici. L'inquinamento è uno dei problemi da combattere per la civiltà moderna. Grande sviluppo industriale, megalopoli, aumento della popolazione, nuovi concimi. Città che contano milioni e milioni di abitanti, portano con se una cospicua dote di inquinamento atmosferico. La lo…
vivere sospesi tra acqua e cielo
l'affascinante vita degli uccelli acquatici…
ai cavalli liberi
AI CAVALLI LIBERI Amo osservare i cavalli; non quelli a cui fanno frequentare gli ippodromi, ma i cavalli liberi, senza redini e senza recinti. Loro frequentano gli orizzonti dell’Appennino e io li vado a trovare, ogni anno, così, dal 2003 ad oggi. L’incontro avviene sull’Appennino umbro marchigiano, ad una altezza tra i 1400 e i 1700 metri, in un ambiente intatto, dove non compare nessun segno lasciato dall’uomo. Lasciata la macchina nei pressi di un rifugio, con lo zaino e la ma…
Ab-ove
In un tempo in cui “ tutto va bene Madama la Marchesa" la mancanza di coraggio, forse di ottimismo che molto riempie lo stomaco, cosa c'è di meglio, via, che giocare con le parole (che sono pietre ricordava Levi qualche minuto fa)? E così con l'inizio latino (ab ovo) carambolando l'alto in idioma di Shekespeare (above), le immagini raccontano "quanto è bella la natura o dell'ecosistema" intriso di quel tanto d’ironia socratica ben s’intende. E perché parole come "verde" "richiamo della foresta"…
Prospettive dell'abbandono
Il mio progetto vuole mostrare da un punto diverso oggetti all'apparenza brutti, banali, dei rifiuti, che quotidianamente possiamo trovare sulle nostre spiaggie. Talvolta manufatti dell'uomo, talvolta oggetti della natura stessa, entrambi accomunati dal loro essere oggetto rifiutato ed abbandonato, sfruttato e poi gettato via. Una visione diversa per mettere l'attenzione sui problemi ambientali dei nostri giorni, per catalizzare l'attenzione anche sulle piccole cose, che, distrattamente, spesso…
Mariposa Monarca, l'incredibile migrazione
« Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo » chissà se questa citazione ha un fondamento ma è certo che in Messico il battito d'ali di queste graziose creature abbia stravolto - in meglio - la vita di un'intera comunità di contadini. Grazie a due ricercatori canadesi che per anni hanno cercato il luogo dove svernavano le farfalle che migravano dal nordamerica, oggi il villaggio di Angangueo nello stato del Michoacan, Mess…
Il silenzio dei colpevoli
Scempi edilizi ed archeologia industriale, quando voltarsi dall'altra parte è davvero impossibile. Immagini che documentano le profonde ferite di una realtà apparentemente tranquilla, caratterizzata dall'assordante silenzio dei singoli e delle istituzioni di fronte a veri e propri crimini contro l'ambiente.…
UN PARCO DA VIVERE
Il parco nazionale del Pollino è nato nel 1993 dopo oltre vent'anni di lotte del mondo ambientalista ed accademico: la prima proposta venne fatta dal WWF nel 1968 unitamente al CNR, contro i tentativi di strisciante speculazione edilizia che gravavano sul pregevole complesso geologico e floro-faunistico rappresentato dal Massiccio montuoso a cavallo tra Basilicata e Calabria. Il massiccio del Pollino, che culmina nella Serra Dolcedorme, la vetta più alta dell'Appennino meridionale con i suoi 2.…
...e non c'è più terra alcuna
…e non c’è più terra alcuna (F. Nietsche, La gaia scienza) Il progetto nasce da una personale ricerca sul processo di trasformazione del paesaggio urbano, stimolata dalla costruzione della terza linea della metropolitana di Roma. Le proporzioni e i rapporti tra l’uomo e lo spazio urbano all’interno di un cantiere non riflettono gli equilibri dell’esterno: gli uomini e i mezzi, i vuoti e la materia sono elementi di un’unica entità i cui rapporti si articolano in maniera instabile, dove a o…
Essenze
"Tutte le cose sono pervase dallo spirito universale, questo ha detto il vento questa mattina. Per la liberazione degli esseri, in fin dei conti, non resta niente da dire. Nessuna parola (Mu-Mon), nessuna forma. Non c'è che l'abbandono di tutte le cose che riempie cielo e terra." (Ekai Kawaguchi Roshi)…
Fermo nel bosco
Non è possibile conoscere contemporaneamente i valori di posizione e quantità di moto delle particelle subatomiche. Questa "imprevedibilità" della parte più intima della materia si riflette sulla indeterminabilità del cosmo stesso. Werner Karl Heisenberg …
Eco Vogue, rifiuti come star
Eco Vogue nasce nel 2004. E' una serie di circa 40 immagini dedicate ai rifiuti lasciati agli inizi di settembre su una spiaggia del litorale sud del Gargano, una sola spiaggia. L'area raccontata dalle immagini è circoscritta, circa 500 m di spiaggia. La densità dei rifiuti che ogni anno si trova li è cosi alta che semplicemente basta girarsi per riprendere. Considerato il fatto che la stagione era terinata da un paio di giorni e che la stessa spiaggia era stata molto popolata per tutta la stagi…
Scarti fiammanti
La trasformazione delle cose, dà il segno del tempo che passa. L’uso e l’abbandono di tanti oggetti che per un po’ hanno fatto parte della nostra vita, crea memoria. Forme, volumi e colori che raccontano e parlano di noi. Bottiglie, cibo, libri e lavatrici. Computer, scatole, mobili e barattoli, sono i segni e le tracce delle nostre esistenze. I luoghi di raccolta diventano un album di famiglia, tanto più vero in quanto casuale. Spazi/contenitori che fissano nuovi punti di vista e aprono nuo…
ADDA - il Parco Adda Nord tra reale e surreale
Il progetto fotografico descrive il medio corso del fiume Adda, dal lago di Lecco al paese di Trucazzano, ovvero il territorio tutelato dal Parco Adda Nord. Il fiume attraversa 32 comuni e 3 province, in un tratto di territorio unico per le sue caratteristiche naturalistiche e ricco di testimonianze di storia, di arte e di archeologia industriale. Il filo conduttore della mostra è il riflesso del paesaggio sull'acqua del fiume, e la sequenza delle immagini vede un alternarsi di fotografie di…
Interpretazioni sulla natura
Il progetto parte dall'esigenza di rappresentare la natura non come soggetto di esercizio fotografico, ma come elemento emozionale che rende le immagini tremanti, vive, palpitanti. Primavera, autunno...sono molto più che semplici unione di colori. Sono luce viva, sono profumi nell'aria, sensazioni difficili da rendere in un solo scatto statico. Dario de Cristofaro…
Premio Emiliano Mancuso | I^ edizione
In occasione della XV edizione del Festival FotoLeggendo, che si svolgerà a Roma dal 24 giugn...
Fino a metà maggio call open al TTA,Travel Tales Award
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
Iscrivi una foto GRATIS a URBAN Photo Awards 2022!
La fotografia è la grande passione che da 13 anni condividiamo con autori da tutto il mondo. Per que...
CITIES - a contemporary view
“Sono gli altri le strade, io sono una piazza, non porto in nessun posto, io sono un posto.&rd...
OUR LOVELY CHOSEN PICS AT MIA FAIR 2022
Quest'anno Photographers ha deciso di  raccontare il MIA FAIR edizione  2022 da un pun...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
06 Luglio 2022         a Francia   (Torino)
Essere in Provenza a Luglio,significa essere al centro di una poesia pura ed avere l’occasione perfe..[continua]
13 Agosto 2022         a SUD AFRICA   (Lecco)
VIAGGIO FOTOGRAFICO IN SUD AFRICA ..[continua]

  Popular Tags  
photoshop fotolibro Bianconero sud salento shooting india marco carulli neve immagine genova fashion corsi fotografia performance premio studio
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13958 Utenti Registrati + 33845 Iscritti alla Newsletter
6955 News Inserite - 1863 Articoli Inseriti
2817 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate