Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » People|Ritratti » Scheda Progetto

Facce di banditi Volti in Ri-Volta
Autore: marco ceraglia - Pubblicato il 25/05/11 - Categoria People|Ritratti
ART MANIFESTA
presenta
FACCE DI BANDITI. VOLTI IN RI-VOLTA
Mostra per le vie del centro storico di Bosa
FACCE DI BANDITI. VOLTI IN RI-VOLTA
Premessa
Per molto tempo – tanto da diventare quasi una leggenda – il bandito sardo ha
rappresentato nell'immaginario collettivo una sorta di eroe romantico, sventurato e
coraggioso, amato dalle donne e idolatrato dalla popolazione perché incarnazione del
personaggio che si ribella all'ordine costituito in virtù di un ordine morale più alto e
comunque proprio; per esempio per amore e per vendetta.
«Ai banditi viene quindi in un certo senso attribuito il compito culturalmente significativo
di esprimere il sentimento di ribellione, in nome e per conto dell'intera comunità, contro
l'intromissione nei propri affari interni di un'autorità statale percepita come distante e
ostile, che esercita le sue prerogative attraverso gli organi repressivi periferici
dell'amministrazione della giustizia, in accordo con i potentati locali».
Anche se oggi sappiamo che solo pochi di questi concetti rappresentano il vero,
persiste in noi la suggestione che i banditi di un tempo, con i loro volti duramente
segnati dalla vita, fossero l'incarnazione della balentìa, del coraggio che si rivolta alla
codardia e ipocrisia, ossia ai non-valori accettati come principio di vita da una società
mediamente umana.
Questa specifica forma di “moralità” si sostanzia fisicamente, diremmo quasi
geneticamente se dovessimo dare retta ai postulati dei medici legali di un tempo, in
connotati quasi stereotipati: sguardo duro e corrucciato, occhio fiero e selvaggio, fronte
bassa, visione sporca e pudica al tempo stesso, idea di un'anima “puramente
semplice” dentro un corpo ribelle e macerato.
¯
Trascurando gli aspetti connessi all’esaltazione antistorica dell’illegalità – che qui
assumono una pretestuosità quasi provocatoria – in questa sede interessa il ritratto del
bandito, quanto cioè di questi caratteri quasi romanzati si riflettano nel volto di una
persona, l'immagine stereotipata che ha portato a rendere il bandito sardo quasi un
mito.
Si muove da queste premesse la proposta di un percorso d'autore, un viaggio alla
ricerca di volti di persone comuni, il cui vissuto (riferito da semplici particolari, come le
rughe, la profondità di uno sguardo o un semplice sorriso) faccia ritrovare e riaffiorare
l'anima di un individuo in ritratti assimilabili alle immagini che dei banditi venivano
diffuse quando contro di loro veniva spiccato un ordine di cattura e una taglia.
Quanto può una ruga, un sorriso sbieco e uno sguardo da ceffo descrivere quasi come
portato genetico l'interezza della nostra anima sarda?
Si tratta evidentemente di un percorso che mutua in maniera ironica e consapevole da
questo formulario “visivo” lo spunto per giocare seriamente con l'identikit che dello
spirito sardo viene divulgato da sempre.
Gradimento: Fantastico
Questa pagina è stata visitata 12200 volte

Share |

Commenti:
25/05/11 13:16
E' stato un lavoro davvero divertente e coinvolgente, ho chiesto molto agli amici/banditi che si sono prestati, hanno fatto del loro meglio per "entrare nel personaggio " e seguire il progetto.
Dare una brutta immagine di sè stessi, per di più "a comando " non è proprio semplice...
Un grande ringraziamento và a Simonetta Castia e Stefano Serio, curatori della mostra e ancora ai miei 12 banditi!
1 pagina: 1
Share |
2° Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020, l’associazione Corigliano p...
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
CITIES INSIDE
rilanciamo volentieri una nuova iniziativa del nostro partner Isp; una call gratuita per progetti ch...
News dai Festival
riteniamo utile per chi si interessa di Fotografia un memo sui riposizionamenti in corso dei princip...
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI MAPPE DI COMUNICAZIONE CONTEMPORANEA QUATTRO VOLUMI - UNA GRANDE MOST...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
model postproduzione dotart scuola concorso fotografico workshop fotografico workshop di fotografia evento Bianconero fotografia contemporanea europa workshop canson MIA fair maschere marco carulli
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13892 Utenti Registrati + 19443 Iscritti alla Newsletter
6866 News Inserite - 1841 Articoli Inseriti
2808 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate