Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Fine Art » Scheda Progetto

Tempo nella Vita e Vita nel Tempo
Autore: Fulvio - Pubblicato il 12/06/15 - Categoria Fine Art
(Luogo di incontro e limite di confine tra pittura e fotografia)

Cogliere l’attimo o mirare all’eterno?
Solo qualche riga, non per sostituirmi a chi scrive d’arte, ma solamente con l’intento di fissare ciò che desidero sia inteso di questi miei lavori.
Sono basati tutti su due “tempi”.

Il tempo fotografico ed il tempo assoluto.
Il tempo fotografico misurato dalle fotocamere in secondi e frazioni di secondo, che interagisce con l’apertura del diaframma.
Il tempo assoluto, è quello indefinito-infinito nel quale hanno vissuto nostri avi, viviamo-vivremo noi e vivranno i nostri figli.
Il tempo dei filosofi.
Il tempo di tutta la vita.
Ho messo i due tempi in relazione accostando più immagini, dove il tempo fotografico lungo coglie e dilata veloci istanti e brevi frammenti vissuti nel tempo assoluto e lo stesso tempo fotografico che diventa brevissimo quando coglie il tempo infinito ed eterno espresso da un percorso, dallo scorrere di un fiume, dalla luna, dall’alba e dal tramonto…
L’ennesimo tentativo di cogliere l’attimo e di scrutare l’eternità. In relazione visiva tra di loro.

Colore
Nella maggior parte delle immagini voglio anche colore, tanto colore, “dipinto” come in action-painting, dal movimento e dall’azione umana o naturale. Non per contrapporsi (oppure rinnegare) ad immagini monocrome e minimaliste, ma per cogliere il segreto di quella colorata allegria esistenziale espressa ad esempio da paesi non occidentalizzati.

Pop
Certe immagini sono volutamente da catalogo vacanze, da cartolina, da poster, con un fine volutamente “pop”, in modo da non udire “Boh ?”, “Bah ?” e “questo lo faceva anche mio figlio piccolo !” ed inoltre sono esche per attrarre qualche sguardo in più, oltre la cortina degli “addetti ai lavori”.

Eliminazione della linea di confine temporale-visiva
Le immagini hanno origine da scatti fotografici effettuati in posa o istantanei e il loro ritocco post-produzione è essenzialmente limitato a fonderli, a relazionarli, ad unirli.
Questo progetto non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 19741 volte

Share |

Share |
CITIES 9
CITIES 9 è pronto, un numero molto  interessante! In questo numero, oltre alle 4 storie ...
ColornoPhotoLife
Dall'11 settembre all'8 dicembre 2021 la nuova edizione di ColornoPhotoLife, a Colorno (PR),...
PHOTOGRAPHY BOOKS REVIEWS
Starring presenta (PHOTOGRAPHY) BOOKS REVIEWS, un evento organizzato da Photographers.it&n...
CITIES - a contemporary view
“Sono gli altri le strade, io sono una piazza, non porto in nessun posto, io sono un posto.&rd...
ORECCHIE D’ASINO NELL’AMBITO DI ART CITY BOLOGNA 2022 PRESENTA “DUEDUO” ALLA FONDAZIONE GAJANI
Nell'ambito di ART CITY Bologna 2022 in occasione di ARTEFIERA, la Fondazione Carlo Gajani prese...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
concerto corsi selezione riflessioni deaphoto volti ten collection Londra formazione installazione ambiente manicomio incontro epson model mostre fotografiche
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13951 Utenti Registrati + 32017 Iscritti alla Newsletter
6943 News Inserite - 1855 Articoli Inseriti
2815 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate