Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

Immagini » Fine Art » Scheda Progetto

Mind waves project
Autore: Vincenzo Caroleo - Pubblicato il 09/02/09 - Categoria Fine Art
Mind waves project.
Ad una prima, fugace visione, questo ciclo fotografico di Vincenzo Caroleo, potrebbe portare ad una lettura meramente cronostatica dell’intervento, “l’essenza stessa della fermata” la chiamerebbe Roland Barthes. Occhi ancora più pigri potrebbero scorgere un semplice getto d’acqua ripreso,catturato e lavorato per mostrare abilità fotografiche e/o virtuosismi di barilotto, giochi di diaframma e otturatore.
Se invece ci si sofferma con più attenzione, non si può non essere colti dal vortice emotivo che Vincenzo Caroleo imprime a questi scatti. Di più, c’è dietro un lavoro di incubazione e movimento dell’acqua che suggerisce un autentico loop lisergico.
Le onde, che assumono connotati esistenziali e di pura energia, si schiantano contro le pareti di vetro, si placheranno fino a spegnersi del tutto e stagnare. L’artista tuttavia non vuole destare nello sguardo dello spettatore un (ri)sentimento polemico, non denunciano posizioni di outsider, né mira
ad innescare dinamiche di progetto culturale.
I vortici fanno prevalere un gioco ossessivo, un campionamento scenico dell’acqua in attesa di un’esplosione che non giungerà, ma che mira a rompere l’equilibrio cromatico del bianco, a creare un rumore visivo di breve durata e di fortissima intensità, come in un concerto di post-rock.
Pino Pascali in 32 mq di mare circa (1967), utilizzò delle bacinelle colme d’acqua colorata per suscitare un’illusione: essere al mare, pronti a tuffarsi e a godersi un meritato relax. In altre parole l’installazione era spinta alla dimensione teatrale facendo prevalere una dimensione ludica.
Caroleo invece non mira al ready-made, si serve del linguaggio fotografico per narrare visivamente onde psioniche, fluttuazioni mentali che si materializzano e virano cromaticamente ai caustici colori dell’onda: stare sopra, stare sotto o surfare.
Alessandro Sottile
Questo progetto non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 19017 volte

Share |

Share |
mostra Travel Tales 2022
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
TTA 2022 selected stories
Here at https://traveltalesaward.com/tta2022-selected-storyes/ are the 50 stories selected by TTA 20...
autunno con CITIES
Cities vi propone un autunno all'insegna della grande Fotografia! Inizieremo il 17 e 18 sette...
FFE 2022 in arrivo
In arrivo uno dei più importanti festival di Fotografia in Italia, la tredicesima edizione de...
Travel Tales II
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
22 Ottobre 2022         a Roma   (Roma)
ws cities ..[continua]
02 Novembre 2022         a Milano   (Milano)
aiart ..[continua]

  Popular Tags  
Verona b/n pellicola apple editoria india mostra collettiva italia Adobe genova Color tau visual concerto foto gigliola foschi persone
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13962 Utenti Registrati + 35908 Iscritti alla Newsletter
6978 News Inserite - 1872 Articoli Inseriti
2818 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate