Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Air de Famille opere di Olivier Fermariello
Autore: PrimoPianoNapoli - Pubblicato il 26/09/09 - Categoria Mostre
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 3117 volte

Share |

PrimoPiano  homegallery  _ Via Foria 118 – 80137 Napoli

primopianonapoli@gmail.com         www.primopianonapoli.com

Vernissage: giovedì 1 ottobre2009 dalle ore 18:00 alle 22:00

Orari di visita: dal martedì al venerdì 16:00 alle 20:00 - Sabato e domenica SRV – Lunedì chiuso

Sabato 3 ottobre per la Giornata del Contemporaneo AMACI dalle 11:00 alle 24:00

fino al 1 novembre 2009

 L’esposizione che apre la stagione 2009/2010 della Galleria PrimoPiano è a firma di Olivier Fermariello. Artista nato a Roma, cresciuto tra Italia e Francia, che attualmente vive a Berlino. Da sempre diviso tra due mondi, diverse culture, due particolari milieux familiari, Fermariello, con questo progetto attraversa  intensi e attivi lessici di famiglia, di finissimi intellettuali, inventori ed esploratori, di un’aria che si cristallizza infine su queste due figure, Madame e Monsieur Vieille, oscillando tra fabula et historia. Egli così aggiunge, a quel lungo e affollato corridoio della galleria di famiglia, una nuova memoria, una prospettiva che contiene la complessa e affascinante eredità degli antenati.. Air de famille è volontario arresto dell’azione. O Noia! quinta stagione! Steppe deserte come il tempo – Orologio in una stazione deserta… Così il poeta Jules Laforgue avrebbe letto questa irremissibile attesa che segna i volti dei due eredi di quel mondo. Il signore e la signora Vieille cadono nelle mani del nipote, che ce li riporta nel mentre essi  guardano a quell’eredità e al tempo andato con la lucidità stanca dell’inazione.  E allora vediamo una Madame Vieille la quale  non riesce ad essere severa, si defila e tenta di recuperare una cordialità irrimediabilmente usurpata dal nipote/artista che le si pone di fronte con l’apparecchio fotografico, si fida di Olivier, che intanto scatta sentendo la forte complicità maschile del nonno e, come in un innocente gioco infantile, sorprende il lezioso femmineo della nonna. Mentre nello sguardo di Monsieur Vieille c’è tutta la risacca lontana, resa quasi impercettibile, della storia di famiglia. L’aria ha qui veramente lo spessore di una lunga storia che si arresta per essere respirata. Fabula et Historia. Le opere di Air de famille  hanno la grandezza dei ritratti barocchi e insieme la sacralità, qui sbeffeggiata con precipuo intento ironico, dei ritratti fotografici dei nostri antenati al  tempo della nascita della fotografia. C’è la staticità aristocratica delle bambole del dipinto Las Meninas di Velázquez (il gioco degli specchi non è forse dato dall’artista che si rivive fotografando i suoi antenati?) e la finzione borghese dell’apparire con il primo dei vestiti più belli del proprio guardaroba o con la divisa che segnala al popolo a quale grado di potere si è giunti. Al posto di un cane accovacciato ai piedi del padrone, simbolo di fedeltà e classe, un cavallino a dondolo; invece di una regale bellicosa spada una vecchia racchetta da tennis.

Un complessivo commiato quando tutto ripugna, quando in un momento della vita in noi c’è vita solo unicamente per non vedere i soli due ospiti che la abitano: la memoria e la morte.

Il tempo! Il tempo! e il resto soltanto scie… di intatta freschezza di Madame e Monsieur Vieille.

 Antonio Maiorino

Share |
Festival Fotografia Etica 2019
E' online il PROGRAMMA delle prime due settimane della X edizione del Festival della Fotografia ...
Wildlife Photographer of the Year 54
In scena a Milano il Wildlife Photographer of the Year, la mostra di fotografie naturalistiche pi&ug...
Trieste photo Days 2019
Trieste Photo Days 2019: avanti tutta con Martin Parr, Nick Turpin e decine di ospiti Conto alla ...
Nell interno - Pio Tarantini
Red Lab Gallery/Miele di via Solari 46 a Milano inaugura la nuova stagione espositiva in uno spazio ...
La Fotografia Analogica – Back to the Past
La Fotografia Analogica – Back to the Past Si parla di fotografia ogni mercoledì con...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
25 Ottobre 2019         a Milano   (Milano)
workshop di Street Photography con Jeff Mermelstein   ..[continua]
08 Novembre 2019         a Roma   (Roma)
Master - Firma Visiva..[continua]
08 Novembre 2019         a Roma   (Roma)
Master in Photo Editing..[continua]
16 Novembre 2019         a Trieste   (Trieste)
Per le iscrizioni al workshop della giornata di due giorni compresa sessione in studio compilare il..[continua]
27 Dicembre 2019         a CAMBOGIA   (Lecco)
workshop fotografico dedicato alla fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]

  Popular Tags  
pippo reportage Corpo grafica incontri ritratto Siena roma Laboratorio fotografo del mese cities immagini hedler artisti LETTURE PORTFOLIO leonardo
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13834 Utenti Registrati + 15330 Iscritti alla Newsletter
6827 News Inserite - 1826 Articoli Inseriti
2813 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate