Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

agathae
Autore: fabrizio villa - Pubblicato il 01/02/10 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3113 volte

Share |
“AGATHAE” Mostra fotografica di Fabrizio Villa
Palazzo Platamone, 31 gennaio – 14 febbraio 2010
Catania, via Vittorio Emanuele 121

Trentasei fotografie per raccontare i tre giorni più belli che Catania vive ogni anno, quelli in cui la gente di ogni quartiere scende nelle strade e nelle piazze della città dell’Etna per accompagnare la sua patrona, Sant’Agata, lungo le tappe del suo martirio. Parliamo di “Agathae”, la nuova mostra di Fabrizio Villa, patrocinata dall’Assessorato Comunale alla Cultura guidato da Fabio Fatuzzo e ospitata dal 31 gennaio al 14 febbraio nelle sale al pian terreno del Palazzo della Cultura (Palazzo Platamone), in via Vittorio Emanuele 121. A inaugurarla, la mattina del 31 gennaio alle 11,30 sarà Mons. Gaetano Zito, Vicario Episcopale per la Cultura. Sensibile narratore per immagini Fabrizio Villa, ha ritratto i protagonisti principali della festa: dai valletti del Comune ai portatori delle preziose Candelore, dai Cavalieri di Malta ai devoti con il tradizionale sacco bianco. E ci saranno pure i fuochi d’artificio, colorati e spettacolari nel rigido cielo di febbraio: anche fermi in foto sembra già di udirne i botti a scandire le tappe della processione. “Mi piace pensarla ancora una festa religiosa - commenta Fabrizio Villa - malgrado le tante sfaccettature folcloristiche. Sono comunque giorni di preghiere, di ringraziamento e di richieste di miracoli. Dietro ogni luce che accende un cero, portato dai devoti, c’è un bisogno d’aiuto, la richiesta di un miracolo, un desiderio di salvezza. Un male a volte incurabile o anche solo la voglia di un lavoro qualsiasi: è il segno dei tempi”. Nel suo classico stile documentario, asciutto e lucido, Villa si limita a cogliere l’istante decisivo, quello che caratterizza l’essenzialità delle sue immagini. Non c’è spazio per l’interpretazione di cose, situazioni o persone fotografate. Dentro lo scatto solo la voglia di cogliere l’essenza e lo spirito più autentico di un uomo o di una donna, figure che per Villa sono sempre in primo piano. La mostra, organizzata in collaborazione con l’agenzia Comunikare, è aperta tutti i giorni dal 31 gennaio al 14 febbraio nei seguenti orari: dalle ore 09,00 alle 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30. Nei giorni 3-4-5 febbraio la mostra resterà straordinariamente aperta fino alle ore 24,00. Fabrizio Villa, biografia Giornalista professionista dal 2002, Villa ha cominciato a fotografare nel 1988 e da allora collabora con i più importanti quotidiani e settimanali nazionali ed esteri come Corriere della Sera, Panorama, Famiglia Cristiana, l'Espresso, Sport Week, il Magazine del Corriere della Sera, Gente, Oggi, Grazia, Focus, Der Spiegel. Per Villa la fotografia è strumento per informare e documentare attraverso le immagini. Realizza i suoi servizi ponendo sempre l’uomo in primo piano, assieme al desiderio di contribuire a risvegliare le coscienze. Dal 1998 collaborato su commissione per alcune tra le più importanti agenzie internazionali come Associated Press, France Presse e Contrasto. Nel 2004 l’UCSI (Unione stampa cattolica italiana) gli assegna il primo premio per la foto pubblicata in prima pagina dal Corriere della Sera sul dramma dell’immigrazione clandestina.
Share |
Cities 6
Cities 6 è in uscita a fine marzo 2020! oltre a poter ordinare copie del magazine sono dis...
News dai Festival
riteniamo utile per chi si interessa di Fotografia un memo sui riposizionamenti in corso dei princip...
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI MAPPE DI COMUNICAZIONE CONTEMPORANEA QUATTRO VOLUMI - UNA GRANDE MOST...
CITIES INSIDE
rilanciamo volentieri una nuova iniziativa del nostro partner Isp; una call gratuita per progetti ch...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
18 Luglio 2020         a KIRGHIZISTAN   (Lecco)
workshop - viaggio fotografico con il fotografo Pensotti Stefano nel Pamir Reportage, paesaggio, str..[continua]

  Popular Tags  
luce Parallelozero presentazione di museo epson onnik.it polifemo mostre performance raffaella milandri editing Hahnemuhle italy portrait Giappone
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13892 Utenti Registrati + 19425 Iscritti alla Newsletter
6866 News Inserite - 1841 Articoli Inseriti
2808 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate