Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi ISP   Shoot Food              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Caravaggio alle Scuderie del Quirinale
Autore: Luca B Pagni - Pubblicato il 06/02/09 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3902 volte

Share |


20 febbraio - 13 giugno 2010

Mostra ideata da Claudio Strinati.

A cura di Rossella Vodret e Francesco Buranelli

Una mostra dedicata al celeberrimo, e celebratissimo, "genio lombardo" in un'ottica radicalmente innovativa e aggiornata. La scelta di privilegiare l'autografia sicura dei dipinti ha portato a escludere la produzione variamente riferita alla sua "bottega", così come sono state poste a margine, quasi lasciate momentaneamente in sospeso, le "ulteriori versioni" e tutte le questioni sulle quali la critica del Novecento si è più volte confrontata, e continua a farlo, con pareri non sempre concordi. Il risultato finale è un percorso coerente e rigoroso che getta una nuova luce sui diversi momenti del sofferto iter evolutivo del linguaggio di Caravaggio: un percorso emozionante e cristallino che depura ed esalta l'eccezionalità e unicità della sua opera.

In mostra opere tra le più rappresentative dell'artista lombardo come la Canestra di frutta (fiscella) dalla Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, il Bacco dalla Galleria degli Uffizi di Firenze, Davide con la testa di Golia dalla Galleria Borghese di Roma, I musici dal Metropolitan Museum di New York, il Suonatore di liuto del Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, l'Amor vincit omnia dallo Staatliche Museum di Berlino e altri capolavori dai più importanti musei d'Italia e del mondo; una sorta di omaggio all'unicità dell'opera di Caravaggio proprio nell'anno dedicato alle celebrazioni per i quattrocento anni dalla morte del maestro lombardo.

La mostra delle Scuderie del Quirinale si pone, quindi, come un nuovo e appassionato momento di riflessione, un'occasione unica per penetrare l'essenza dell'arte del pittore "terribilmente naturale", il suo rivoluzionario e sbalorditivo criterio di naturalismo, la sua ostinata, seppure dialettica, deferenza al vero, irriducibile a schemi e a scuola, solitaria nella sua grandezza e poesia.

Il progetto, ideato per celebrare il IV centenario della morte del grande artista e posto sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, nasce sotto l'egida e per volere della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma.

Laboratorio per le scuole

Il "pittore della luce tenebrosa" coglie i suoi personaggi nell'istante più drammatico dell'azione.
Tra realtà e teatro, le figure squarciano il buio e irrompono nello spazio dell'osservatore.
La visita in mostra per conoscere il talento rivoluzionario di Caravaggio.
Il laboratorio per rivivere le atmosfere dell'artista attraverso le suggestioni dell'illuminazione artificiale.


scuola dell'infanzia e primaria
dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 13.30
ingresso € 4,00 per ragazzo (gratuito per scuola dell'infanzia)
attività € 80,00 per gruppo/classe.
Prenotazione obbligatoria tel. 06 39967200

Alle classi che prenotano entro il 17 febbraio e partecipano alle attività entro il 17 marzo 2010
e alle classi che partecipano a due laboratori al Palazzo delle Esposizioni e alle Scuderie del Quirinale,
viene applicata la tariffa speciale di 70 euro per gruppo classe.

Caravaggio White Album
di Andrea Dusio

Pagine: 240
ISBN: 978-88-7394-128-6
Prezzo: 25,00 Euro

A quattrocento anni dalla sua morte, cosa c’è ancora da dire su Caravaggio ?
Il mito si è mangiato l’artista.
E lo stereotipo del genio tenebroso e violento ha offuscato il senso della sua opera.

Caravaggio. White Album riapre il dibattito, ripartendo da zero,
riscrivendo la storia di una rivoluzione, che ha cambiato per sempre la maniera di dipingere e il sistema dell’arte. Andrea Dusio rimette Caravaggio all’interno della sua epoca e ne dà una nuova lettura: vaiano le date, mutano le attribuzioni, vengono proposti nuovi confronti con altre opere e nuovi contesti di lettura.
Tra indagine sul campo e lettura critica. Tra Milano, Roma, Genova, Napoli, Malta,la Sicilia: un reportage che ci riconsegna un uomo di oggi, raccontando per la prima volta, davvero, come pensa e lavora un pittore. Un classico istantaneo della letteratura sull’arte, pronto per la net generation.
http://www.bandashop.it/product.php?id=86

Share |
TTA 2022 selected stories
Here at https://traveltalesaward.com/tta2022-selected-storyes/ are the 50 stories selected by TTA 20...
Travel Tales II
Starring,  con Photographers.it, Viaggio Fotografico,  Il FOTOGRAFO,  la OTTO Gallery...
AI PHOTO ART DEVELOPMENT
Corso online per l’uso dei nuovi programmi di intelligenza artificiale dedicati all’imag...
FFE 2022 in arrivo
In arrivo uno dei più importanti festival di Fotografia in Italia, la tredicesima edizione de...
TTA WEEKEND 2022
Travel Tales Award 2022 arriva alla sua fase conclusiva, con il TTA Weekend dell’1 e 2 ottobre...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
22 Ottobre 2022         a Roma   (Roma)
ws cities ..[continua]
02 Novembre 2022         a Milano   (Milano)
aiart ..[continua]

  Popular Tags  
polifemo LEXAR canson mostra confini matrimoni tradizione bianco e nero book performance photographers progetto immagine BN photofestival Bellezza
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
20/09/21
I numeri di Photographers.it
13962 Utenti Registrati + 35859 Iscritti alla Newsletter
6976 News Inserite - 1872 Articoli Inseriti
2818 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate