Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » What's on » Scheda News

Shiseido e i segreti del makeup della Scala
Autore: ceciliaferri - Pubblicato il 09/11/10 - Categoria What's on
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 2073 volte

Share |
È da poco andato in scena al Teatro alla Scala il balletto Raymonda, che ha chiuso con grande successo la stagione scaligera 2010/2011. Una produzione imponente sia sul piano artistico che tecnico, che ha coinvolto l’intero corpo di ballo, una settantina di giovani allievi dell’Accademia Teatro alla Scala, numerose comparse, oltre cinquecento costumi e quattro cambi di scena. Ad interpretare le passioni e le emozioni sul volto degli artisti di Raymonda è Shiseido con il suo makeup, partner e fornitore ufficiale del Teatro alla Scala. Contesse, dame, cavalieri, cattedrali e castelli: un matrimonio imminente, un pericolo in agguato, la misteriosa visione di una Dama Bianca. Ammalianti danze classiche ed esotiche dal finale grandioso e spettacolare, il tutto ambientato nell’Europa medievale. Il balletto, racconta una favola ambientata nel Medioevo, è stato rappresentato per la prima volta nella Russia Imperiale, epoca cui si ispira il makeup dell’opera. La fine dell’Ottocento è un periodo di grande evoluzione per la figura femminile che è estremamente sofisticata, caratterizzata da un’eleganza fuori dagli schemi classici,civettuola e misteriosa. Corsetti, busti, pizzi e crinoline per gli abiti e un makeup in forte contrasto con quello dell’epoca precedente. La pelle non è più bianca come porcellana, ma i toni sono naturali e assolutamente opachi. Le gote non sono più rosate e “a pomello”, ma appena accennate con toni pesca, il volto è naturale ed esprime i suoi sentimenti. Il makeup di occhi e labbra cambia e si intensifica a seconda della classe sociale di appartenenza. Gli occhi non sono in primo piano, ma diventano punti luce, sempre delineati da impercettibili e morbide linee nere o marroni, sono meno evidenti ma più luminosi e sfumati con i toni cipriati per le classi meno elevate, più intensi di antracite e nero per le classi più abbienti. Le sopracciglia sono marcate, le ciglia nerissime. Le labbra sono decise, ben disegnate, luminose e sensuali, mai lucide. Il decolletè è comunque sempre protagonista: luminoso e chiaro, sempre opacizzato con una cipria trasparente, come il resto del makeup. Il trucco e i costumi di Raymonda sono ripresi dai bozzetti originali del 1898, in parte archiviati ad Harvard e in parte custoditi nel Museo di Stato di Teatro e Musica e nella Biblioteca Teatrale di Stato di San Pietroburgo. Tuttavia il make up creato per Raymonda è attualizzato e ispirato a: • Laura Antonelli del film “L’innocente“ di Luchino Visconti • Salomé di Oscar Wilde • Mata Hari • Donne nei dipinti di Toulouse-Lautrec Copyright foto Marco Brescia
Share |
Trieste Photo Days anticipazioni
Si preannuncia ricca di contenuti l’edizione 2019 di Trieste Photo Days, festival internaziona...
progetto scarfes
Aiutami con 15€ a finanziare la stampa di una fanzine con il mio reportage sull'autolesioni...
Bookolica. Il festival dei lettori creativi
Dopo l’esordio della prima edizione, Bookolica, il festival dei lettori creativi torna nella cornice...
Va Tutto bene Mostra Fotografica di Andrea Simeone
A 20 mm da te, Rohingya, Not to be forgotten, This is my home, The Path, Sleeping After Ebola, sono ...
Wedding Time
Cities, speciale Wedding time, Matrimoni da favola Matrimoni, cerimonie: la Fotografia di genere ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
21 Agosto 2019         a Roma   (Roma)
SECONDA EDIZIONE per "VACANZE ROMANE"!!! Terminati i posti per i giorni a cavallo ..[continua]
08 Settembre 2019         a VIETNAM   (Lecco)
Viaggio fotografico & workshop fotografia di reportage I partecipanti lavoreranno a ideazione, s..[continua]
16 Novembre 2019         a Trieste   (Trieste)
Per le iscrizioni al workshop della giornata di due giorni compresa sessione in studio compilare il..[continua]

  Popular Tags  
biennale venezia Gianni Berengo Gardin file campagna vernissage Trieste architettura magazine Nital model sconti acqua Abruzzo concorso fotografico fotoritocco
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13813 Utenti Registrati + 13942 Iscritti alla Newsletter
6775 News Inserite - 1821 Articoli Inseriti
2807 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate