Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   www.esta-usa-visto.it/   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Eventi e Rassegne » Scheda News

FRANCO DONAGGIO AL MUSEO CIVICO DI PALAZZO MARLIANI CICOGNA
Autore: Franco Donaggio - Pubblicato il 18/09/12 - Categoria Eventi e Rassegne
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2673 volte

Share |
3° FESTIVAL FOTOGRAFICO ITALIANO


MUSEO CIVICO DI PALAZZO MARLIANI CICOGNA
P.zza Vittorio Emanule II – Busto Arsizio (Va)
Donaggio sarà presente con il recente lavoro  PRIMA DEL GIORNO

Inaugurazione: sabato 13 ottobre ore 18:00
13 Ottobre 2012 – 25 Novembre 2012
orari visita: dal martedi al sabato 15-19 / domenica 10-12 / 16-19 - Ingresso libero



http://www.festivalfotograficoitaliano.it/

http://www.donaggioart.it/images/guida.pdf
http://www.donaggioart.it/info-pdg-ita.html



L’Archivio Fotografico Italiano, con il contributo e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura Giovani e Futuro del Comune di Busto Arsizio (Va), e con il patrocinio dei comuni di: Gorla Maggiore, Gorla Minore, Solbiate Olona, Fagnano Olona, Marnate e Olgiate Olona, con il contributo e il patrocinio del PLIS e in collaborazione con EPSON Italia - Sponsor Tecnologico, Fondazione Montevecchio di Samarate (Va), della Fondazione Torre Colombera di Gorla Maggiore (Va), dell’Istituto Italiano di Fotografia, dell’Istituto Cinematografico M. Antonioni, dell’Archivio del Cinema Industriale LIUC, e di tante altre realtà culturali, organizza dal 13 ottobre 2012 al 25 novembre 2012 il 3° Festival Fotografico Italiano.
La fotografia torna protagonista a Busto Arsizio e nella valle Olona, con un evento nazionale che prevede 32 mostre sparse in città, seminari, workshop, proiezioni, multivisioni, cinema, letture dei portfolio, presentazione di libri, concorsi, intrattenimenti musicali.
L’iniziativa nasce dal desiderio di proporre un evento dedicato alla fotografia d’autore in Lombardia a Busto Arsizio, la più grande città dell’alto milanese, nota fin dall’800 per gli insediamenti industriali tessili, che esportavano in tutto il mondo prodotti eccellenti, situata sull’asse del Sempione, che mette in comunicazione Milano, la vicina Svizzera e la Francia, in un susseguirsi di paesaggi inebrianti, dalle Prealpi Varesine al Lago Maggiore, apprezzati da un turismo internazionale, e quindi occasione per un  lieto soggiorno per quanti, partecipando all’evento si fermeranno più giorni nel territorio.
Una proposta ideata per attrarre un folto pubblico da diversi luoghi, anche dall’estero, proponendo un percorso visivo che si dirama dalla fotografia storica al reportage d’autore, dalla fotografia d’arte alle ricerche creative, al territorio.
Tanti gli ospiti di rilievo e i giovani talenti che mostreranno i propri lavori, favorendo un dialogo con gli appassionati, gli esperti e i professionisti del settore.
Non la consueta rassegna, ma un progetto articolato che interesserà l’intera città e la valle olona, tra spazi pubblici e privati, gallerie, librerie, studi di architettura, atelier d’arte e ville.

------------------------------------------------------------------

Prima del giorno è una discesa nelle mie penombre, in un percorso attraverso spazi sospesi, lungo il respiro della notte. Con la laboriosità dell’ape, mettendo insieme centinaia di piccoli e grandi elementi estetici ho creato mondi di superfici levigate, di nubi nel momento del passaggio. Come in enormi teatri silenziosi, materia e nubi divengono metafora visiva di ricerca esistenziale e volatilità temporale. In questi territori, mi confronto con la ricerca di eterno, con la smisurata e disarmante grandezza di questa pericolosa ambizione. I frettolosi attori dei miei scenari, vanno a passo spedito verso altri teatri, schiacciati da enormi spazi, come la smisurata grandezza delle mie ambizioni di conoscenza.
Si muovono e sconfinano oltre un tempo terreno, in una dimensione altra, in cui la connotazione di un’esistenza reale si stempera in un grande plasma di casualità e caos, come nel sogno, come nella mia ossessione della domanda esistenziale. E della coscienza del limite.

Franco Donaggio


Share |
Photolux 2019
torna Photolux Festival, la biennale che getta uno sguardo limpido sul panorama fotografico int...
Inaugurazione mostra Over.State di Ilias Georgiadis
Inaugurazione Over.State di Ilias Georgiadis a cura di Michele Corleone Giovedì 14 novembre ore 19 ...
Nell interno - Pio Tarantini
Red Lab Gallery/Miele di via Solari 46 a Milano inaugura la nuova stagione espositiva in uno spazio ...
New-Post Photography
MIA Photo fair è lieta di annunciare New-Post Photography?, una nuova iniziativa volta a...
Trieste photo Days 2019
Trieste Photo Days 2019: avanti tutta con Martin Parr, Nick Turpin e decine di ospiti Conto alla ...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
08 Febbraio 2020         a Milano   (Milano)
COMPLETE AMATEUR Un corso di Erik Kessels   ..[continua]

  Popular Tags  
onnik.it fine art teatro premio Hahnemuhle LETTURE PORTFOLIO maggio hedler Hasselblad backstage vita cina viaggi composizione novoflex autoritratto
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13874 Utenti Registrati + 16493 Iscritti alla Newsletter
6844 News Inserite - 1832 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate