Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Corsi e workshop » Scheda News

ENERGIA FLUENTE
Autore: LFoTo - Pubblicato il 01/04/16 - Categoria Corsi e workshop
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2485 volte

Share |

ENERGIA FLUENTE

Workshop Fotografico e percorso didattico sulla Fotografia Olistica.

Il tutto è maggiore della somma delle sue parti

La formazione fotografica olistica non è un manuale che spiega: è una guida che accompagna a capire e a sentire la fotografia dentro di sé, per trasformarla in emozioni visive. E’ un percorso per chi ha interesse verso la fotografia, secondo una visione più ampia, per chi vuole imparare a trasmettere sé stesso attraverso l’immagine fotografica.

Non è necessario avere alcuna esperienza tecnica specifica, è un viaggio che prepara la persona prima dello scatto fotografico. In seguito, questo stato d’animo renderà la persona maggiormente sensibile, sotto tutti gli aspetti.

Il fotografo è accompagnato a vedere il disegno di luce come espressione della propria necessità di comunicare idee, pensieri, visioni e sogni.

Su questa via la macchina fotografica rappresenta il completamento del percorso e viene gestita in modo da non disperdere l'attenzione del fotografo in complessi tecnicismi.

Il programma didattico comprende anche argomenti vicini alla scienza dei campi vibrazionali, alla cultura orientale, allo zen, allo yoga ed alle tecniche energetiche, con il supporto delle campane tibetane, strumenti che vengono utilizzati per armonizzare il percorso e staccarsi dagli schemi preconfezionati: imparare a vedere non solo con gli occhi, ma con tutto il potenziale umano; yoga infatti vuol dire “unione”.

Il fotografo così ha la possibilità di provare le esperienze della percezione e della visualizzazione attraverso semplici esercizi, impostati come semplice allenamento.

L’obiettivo è ottenere uno stato di preparazione-benessere, che è la premessa al prosieguo pratico-esteriore della ripresa fotografica.

Il benessere psico-fisico non lascia segni evidenti, lo stress sì… e nelle foto si vede!

EVENTO 2016

  • domenica 22 maggio, Chiaverano (To), in collaborazione con Oasis Photo Contest

  • ORARIO: 9,30-12,30/14,00-17,00

Programma

Il sistema visivo umano

  • vedo attraverso il sistema fisico - l’occhio
  • il segnale visivo è trasmesso al cervello - la mente
  • la mente interpreta, controlla i dati registrati in memoria e produce idee in merito a ciò che vede
  • l’anima - il cuore - gestisce le sensazioni, stabilisce se la visione è gradita, se è piacevole, positiva o il contrario
  • lo spirito è in grado di trascendere le altre dimensioni, “assorbire” l’evento e viverlo come esperienza.

Percorso olistico

  • risveglio armonico con le campane tibetane. Serve a sintonizzare l'essere attraverso le vibrazioni di strumenti che giungono da una tradizione millenaria di benessere ed equilibrio
  • apertura delle porte - semplici esercizi di concentrazione per accrescere la sensibilità e la capacità di attenzione
    • recuperare la capacità di essere osservatore: osservare il proprio pensiero, essere osservatori di sé stessi 
    • non cercare di avere una motivazione, per evitare che si trasformi in aspettativa
    • evocare l’interezza - senso intuitivo del tutto
    • eliminare i filtri 
  • ipotesi di lavoro, non dogmi assoluti
  • il silenzio come evocazione sensoriale - esercizio di “sentire” i sensi
  • origini del Nuovo Pensiero e della visione olistica. Documentazione scientifica.
  • rapporto interiore-esteriore. Co-scienza = sapere insieme
  • yoga come allenamento, una disciplina da dare alla propria vita. Unire, legare, congiungere, pratica disciplinata - la Via
  • l’immagine da sentire. Sequenza-progetto con immagini fotografiche da “leggere”
  • visione e visualizzazione. Imparare a vedere interiormente l'immagine fotografica
Esercitazioni di ripresa
    • 1. Fotografia istintiva. Scatto veloce con impostazione dei parametri di base
    • 2. Ripresa studiata. Ottenere un effetto emotivo voluto attraverso conoscenza e consapevolezza di esposizione, composizione e sviluppo.

Docente: Marco Baracco

Tel. 329.8436894

marco.baracco@lfoto.it

Share |
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
News dai Festival
riteniamo utile per chi si interessa di Fotografia un memo sui riposizionamenti in corso dei princip...
Finalisti Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione  tuttora in prog...
Corigliano Calabro Fotografia Book Award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020, fissato in via definitiva da...
17 Graffi. Piazza Fontana 50°
Nel cinquantesimo anniversario di quella che fu una delle pagine più drammatiche della storia...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
montagna pinhole fotografia contemporanea Londra carnevale genova photographers portraits valentina multimedia premio tau visual vintage onnik matera epson
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13894 Utenti Registrati + 24987 Iscritti alla Newsletter
6887 News Inserite - 1841 Articoli Inseriti
2810 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate